v. 3.0
DE EN ES FI FR IT NL NO SV

HIAB HiConnect™ Termini & Condizioni

ll contratto basato sui presenti Termini & Condizioni di Hiab HiConnect (qui di seguito, il “Contratto”) disciplinerà l’uso da parte del Cliente e da parte dell’Utente del Cliente del servizio Hiab HiConnect (qui di seguito, “HiConnect”). Questi Termini & Condizioni di Hiab HiConnect si applicano a complemento del Contratto e ne formano parte integrante. Eventuali altri termini e condizioni generali o termini e condizioni di acquisto del Cliente sono espressamente respinti. Questi Termini & Condizioni di Hiab HiConnect si applicano inoltre a eventuali ulteriori acquisti conclusi ai sensi del Contratto.

Il presente Contratto viene concluso tra il Cliente e l’entità Hiab che stipula il Contratto con il Cliente. I Servizi coperti da questi Termini & Condizioni possono essere forniti da qualunque Affiliata di Hiab.

Il Contratto è valido dal momento dell’accettazione, da parte del Cliente, di questi Termini & Condizioni di Hiab HiConnect durante la registrazione dell’account aziendale del Cliente oppure, in caso di Contratto firmato a cui sono allegati questi Termini & Condizioni di Hiab HiConnect, al momento dell’entrata in vigore di tale Contratto.

Il Cliente e Hiab costituiscono una “Parte” e congiuntamente le “Parti”.

1 DEFINIZIONI

1.1

Con il termine “Affiliata” si intende qualsiasi persona giuridica posseduta o controllata direttamente o indirettamente da una Parte, o che possieda o controlli direttamente o indirettamente una Parte, o che sia soggetta alla stessa proprietà o controllo diretti o indiretti di una Parte per l’intera durata di tale proprietà o controllo.

1.2

Con il termine “Cliente” si intende la persona, la ditta o l’azienda a cui Hiab si impegna a fornire i Servizi ai sensi del Contratto.

1.3

Con il termine “Contenuti del Cliente” si intendono tutte le informazioni o i materiali visivi, scritti o in altro formato che vengono caricati o inseriti nel Servizio da parte del Cliente e/o degli Utenti, se del caso.

1.4

Con il termine “Regolamenti sulla Protezione dei Dati” si intendono il Regolamento Generale Europeo sulla Protezione dei Dati (Regolamento (UE) 2016/679) e le leggi sulla protezione dei dati personali di volta in volta applicabili al trattamento dei dati personali ai sensi del diritto che disciplina il Contratto.

1.5

Con il termine “Hiab” si intende la persona giuridica di Cargotec Corporation che ha stipulato il Contratto con il Cliente.

1.6

Con il termine “Contenuti Hiab” si intendono tutti i dati, le informazioni o i materiali visivi, scritti o in altro formato che vengono caricati, trasferiti, elaborati, sviluppati, immessi o altrimenti aggregati nel processo di fornitura del Servizio da parte o per conto di Hiab, nonché tutti i contenuti all’interno del Servizio, ad eccezione dei Contenuti del Cliente.

1.7

Con il termine “Dati personali” si intendono i dati in grado di identificare una singola persona, come definito in seguito ai sensi dei Regolamenti sulla protezione dei dati.

1.8

Con il termine “Servizio” si intende il dashboard di Hiab HiConnect TM e le relative caratteristiche e funzionalità offerte al Cliente tramite il Servizio.

1.9

Con il termine “Software” si intende qualsiasi applicazione, plug-in e altre forme di software (inclusi software di terzi) e qualsiasi miglioramento, aggiornamento e upgrade dello stesso oppure delle relative versioni che sono forniti da (o per conto di) Hiab al Cliente e che il Cliente può utilizzare al fine di accedere al Servizio e di utilizzarlo.

1.10

Con i termini “Utente” o “Utenti” si intendono la persona o le persone che, su richiesta e/o con l’approvazione del Cliente, registrano un account utente e ottengono l’accesso al Servizio fornito da Hiab.

2 DIRITTO D’USO E D’ACCESSO AL SERVIZIO

2.1

Con la presente, Hiab concede al Cliente un diritto e una licenza limitati non trasferibili, non esclusivi e non cedibili per consentire ai suoi Utenti designati di accedere al Servizio e di utilizzarlo.

3 PROVA GRATUITA

3.1

Nel caso in cui le Parti abbiano concordato una prova gratuita, durante la quale Hiab può rendere disponibile gratuitamente il Servizio al Cliente, la disponibilità dei Servizi può essere interrotta in qualsiasi momento da parte di Hiab. Durante la prova gratuita il Servizio viene fornito “così com’è”, senza alcuna garanzia.

3.2

Nel caso di un periodo di prova gratuita concordato, il Cliente potrà in qualsiasi momento, durante tale periodo di prova, rescindere il presente Contratto a sua discrezione.

4 CONTENUTO DEL SERVIZIO; MODIFICHE AL SERVIZIO

4.1

Il contenuto dei Servizi viene illustrato nella descrizione dei servizi messa a disposizione del Cliente da parte di Hiab. Come parte del Servizio, il Cliente potrebbe ricevere da Hiab raccomandazioni per azioni da eseguire (ad esempio, promemoria o raccomandazioni che segnalano riparazioni e interventi di manutenzione); il Cliente deve rispettare tali raccomandazioni. Tuttavia spetta al Cliente decidere, ed è l’unico responsabile di tale scelta, se seguire o meno tali raccomandazioni, in tutti i casi - attrezzatura da riparare oppure intervento di manutenzione da eseguire in base al promemoria o alla raccomandazione da parte del Servizio. A scanso di equivoci, nessun intervento di riparazione o di manutenzione è incluso nel presente Contratto; tali interventi sono sempre soggetti a un contratto separato.

4.2

L’utilizzo dei Servizi richiede che l’attrezzatura del Cliente sia dotata del dispositivo di connettività e dell’hardware appropriati e che essi siano attivati correttamente. Hiab offre un dispositivo di connettività e un hardware adatti all’uso dei Servizi. Il dispositivo di connettività e l’hardware sono offerti indipendentemente dal presente Contratto e possono essere preinstallati nell’attrezzatura del Cliente (in caso di acquisto di nuove attrezzature e in base alla loro disponibilità) oppure installati in seguito (tramite Hiab oppure i suoi partner o rivenditori autorizzati). Tutte le garanzie, se presenti, correlate al dispositivo di connettività e all’hardware sono soggette ai termini e alle condizioni di garanzia standard di Hiab. Il dispositivo di connettività e l’hardware dispongono di una scheda SIM integrata. La scheda SIM è di proprietà di Hiab e può essere utilizzata esclusivamente per i Servizi.

4.3

Hiab monitora e cerca continuamente di sviluppare e migliorare il Servizio. Di conseguenza, Hiab si riserva il diritto di apportare modifiche alla progettazione, al metodo operativo, alle specifiche tecniche, ai sistemi e ad altre funzioni del Servizio, in un modo che - a ragionevole discrezione di Hiab - non riduca le prestazioni, l’usabilità e la funzionalità complessive del Servizio, in qualsiasi momento e senza preavviso (qui di seguito, nel loro complesso, “Modifiche minori”).

4.4

Nel caso in cui Hiab anticipi l’implementazione di eventuali modifiche che - a ragionevole discrezione di Hiab - non siano da considerare Modifiche minori al Servizio, tali modifiche verranno notificate con un ragionevole anticipo al Cliente per iscritto prima della loro implementazione. Se una modifica apportata ha un impatto negativo sostanziale sulla capacità del Cliente di utilizzare il Servizio in conformità al presente Contratto e il Cliente non accetta tale modifica, il Cliente deve rescindere il presente Contratto avvisando Hiab entro un (1) mese dal ricevimento della notifica della modifica dando un (1) mese di preavviso scritto alla fine di un mese.

4.5

Hiab ha inoltre il diritto di sospendere temporaneamente la fornitura del Servizio ove ciò sia necessario per garantire la continuità del Servizio, inclusi i casi - senza limitazioni - di modifiche tecniche, installazione generale, modifiche o interventi di manu- tenzione dell’ambiente tecnico, oppure nei casi in cui leggi, ordini, linee guida o dichiarazioni delle autorità richiedano tali azioni. In aggiunta, Hiab ha il diritto di limitare il volume del traffico nella rete di comunicazione, scollegare la connessione e intraprendere qualsiasi altra azione necessaria per proteggere il traffico di rete, la sicurezza dei dati o la loro disponibilità. La fornitura dei Servizi può inoltre essere soggetta a limitazioni e imprecisioni che esulano dal controllo di Hiab e per le quali Hiab non può essere ritenuta responsabile. Ciò si applica, a titolo esemplificativo, alla disponibilità dei servizi di comunicazione mobile, rete e accesso a Internet forniti da terzi. Altre circostanze negative, quali ad esempio il sovraccarico della rete, possono a loro volta ostacolare l’uso dei Servizi. Hiab si sforza di garantire che tali eventuali sospensioni o interruzioni non proseguano per periodi inutilmente lunghi e che i danni risultanti da esse vengano ridotti al minimo. Ove fattibile, Hiab segnalerà al Cliente per iscritto tali sospensioni, non appena ciò sia ragionevolmente possibile. Tali sospensioni o limitazioni non sono da considerarsi come un difetto nella fornitura dei Servizi e il Cliente non ha diritto ad alcun rimborso o altro compenso.

4.6

Il Cliente dovrà comunicare a Hiab, al più presto possibile: (i) di aver perduto, restituito o rivenduto l’attrezzatura (incluse le informazioni sul proprietario successivo) che è soggetta al Servizio, oppure se tale attrezzatura è completamente indisponibile o definitivamente fuori servizio; (ii) di aver perduto o restituito la scheda SIM; (iii) qualsiasi eventuale guasto, problema o errore riscontrati nei Servizi e/o nel dispositivo di connettività o nell’hardware. Il Cliente accetta inoltre di informare il proprietario successivo che l’attrezzatura è dotata di un dispositivo di connettività collegato a Internet a fini di trasmissione dei dati.

5 TARIFFE E FATTURAZIONE

5.1

Ad eccezione dei casi in cui è stato concordato che il Servizio venga offerto gratuitamente, il Cliente dovrà pagare a Hiab le tariffe per il Servizio concordate tra le Parti nel Contratto. Se non concordato altrimenti, il termine di pagamento di tutte le tariffe è di quattordici (14) giorni dalla data della fattura di Hiab. L’imposta sul valore aggiunto (se presente) deve essere aggiunta alle tariffe in base alla legislazione vigente nei singoli casi.

5.2

Le tariffe e i prezzi non includono eventuali tasse o imposte o altre spese o imposizioni di qualsiasi natura sui Servizi ai sensi di legge del paese di destinazione, che devono essere pagate direttamente dal Cliente. Nel caso in cui Hiab sia obbligata a pagare o raccogliere eventuali tasse, imposte o spese di tale tipo, gli importi corrispondenti devono essere pagati dal Cliente in aggiunta alle tariffe.

5.3

A partire dalla prima data in cui le tariffe dovute dal Cliente non siano state pagate, Hiab può sospendere l’accesso del Cliente al Servizio fino a quando tutte le tariffe scadute non saranno state pagate. Gli interessi dovuti per il pagamento saranno superiori di otto (8) punti percentuali rispetto al principale strumento di rifinanziamento della Banca Centrale Europea in vigore alla data di scadenza del pagamento, calcolati a partire da tale data di scadenza fino alla data del pagamento effettivo. Tali penalità di mora saranno automaticamente esigibili, senza preavviso.

5.4

Nella misura consentita dalla legge applicabile, qualsiasi ritardo nei pagamenti comporta l’obbligo per il debitore di pagare un onere fisso di quaranta (40) euro (o lo stesso importo nella valuta concordata calcolato in base al tasso di cambio ufficiale alla data della fattura) per coprire i costi di recupero crediti in aggiunta alle penalità di mora. Hiab può esigere un’indennità supplementare, su presentazione dei documenti giustificativi, quando i costi del recupero sono superiori a quaranta (40) euro (o lo stesso importo nella valuta concordata calcolato in base al tasso di cambio ufficiale alla data della fattura).

5.5

Le tariffe possono essere riviste da Hiab una volta ogni dodici (12) mesi. Nel caso in cui le tariffe vengano aumentate, il Cliente può rescindere il Contratto entro un (1) mese dal ricevimento delle nuove tariffe o dalla notifica delle modifiche apportate (che possono essere sotto forma di fattura), con effetto a partire dalla data in cui l’aumento entra in vigore. Hiab notificherà al Cliente le nuove tariffe, la data della loro entrata in vigore e il diritto del Cliente di rescindere il Contratto. Se il Cliente desidera proseguire il Contratto, non deve fare alcunché. In tal caso, il Contratto proseguirà con le nuove tariffe.

6 OBBLIGHI DELLE PARTI IN MATERIA DI SICUREZZA, PASSWORD, ECC.

6.1

Il Cliente sarà responsabile delle attività condotte dai suoi Utenti all’interno dell’uso del Servizio e del mantenimento della sicurezza degli account utente. Il Cliente dovrà informare tutti gli Utenti in merito ai loro obblighi ai sensi del presente Contratto e, in particolare, in merito alle condizioni per l’accesso e l’utilizzo del Servizio.

6.2

Per poter accedere ai Servizi e/o creare un account all’interno dei Servizi stessi, il Cliente deve creare un account e selezionare una password e/o fornire a Hiab determinate informazioni personali limitate dell’Utente o degli Utenti, che possono includere il nome e l’indirizzo e-mail di tali Utenti e/o del Cliente. Il Cliente si impegna a fornire a Hiab informazioni accurate, complete e aggiornate. Le seguenti regole disciplinano la creazione e l’uso dell’account: (i) un singolo Utente non deve avere più di un account in un dato momento e non deve creare un account utilizzando un’identità o informazioni false, o per conto di una persona diversa da se stesso; (ii) l’Utente non può concedere in sublicenza, affittare, noleggiare, vendere, scambiare, regalare o altrimenti trasferire il suo account a chiunque senza il permesso scritto di Hiab; qualsiasi trasferimento o tentativo di trasferimento è vietato e nullo; e (iii) l’Utente e il Cliente non cercheranno, in alcuna circostanza, di ottenere informazioni di login o di accedere a un account appartenente ad altri utenti e/o clienti.

6.3

Il Cliente accetta il fatto che non potrà, in alcuna circostanza: (i) utilizzare i Servizi, intenzionalmente o involontariamente, in relazione con qualsiasi violazione di qualsiasi legge o regolamento applicabile, né fare qualsiasi cosa che promuova la violazione di qualsiasi legge o regolamento applicabile, oppure (ii) eseguire, sostenere, incoraggiare o restare coinvolto in qualsiasi tipo di attacco, inclusi - a titolo esemplificativo - la distribuzione di un virus, attacchi di tipo DoS al Servizio oppure altri tentativi di interrompere i Servizi o l’uso o il godimento dei Servizi da parte di qualsiasi altra persona; (iii) cercare di ottenere l’accesso non autorizzato ai Servizi, agli account registrati ad altri o a qualsiasi computer o server utilizzati per offrire o supportare i Servizi o a qualsiasi ambiente o rete HiConnect collegati ai Servizi con qualsiasi mezzo diverso dall’interfaccia utente fornita da Hiab; (iv) utilizzare, agevolare, creare o mantenere qualsiasi connessione non autorizzata ai Servizi, inclusa - senza limitazioni - (1) qualsiasi connessione a qualsiasi server non autorizzato che emuli o tenti di emulare qualsiasi parte dei Servizi; o (2) qualsiasi connessione che utilizzi programmi, strumenti o software non espressamente approvati da Hiab; (v) utilizzare qualsiasi terza parte non autorizzata o altro software che acceda, intercetti, “estragga” o altrimenti raccolga informazioni da o attraverso i Servizi o che siano in transito da o verso i Servizi, incluso – senza limitazioni - qualsiasi software che legga aree di RAM o flussi di traffico di rete utilizzati dai Servizi per archiviare informazioni riguardanti i Servizi. Hiab può, a sua esclusiva e assoluta discrezione, consentire l’uso di determinate interfacce utente di terzi; (vi) intercettare, esaminare o altrimenti osservare qualsiasi protocollo di comunicazione proprietario utilizzato da un client, un server o i Servizi, attraverso l’uso di un analizzatore di rete, un packet sniffer o di altri strumenti; (vii) fare qualsiasi uso automatizzato dei Servizi o intraprendere qualsiasi azione che imponga o possa imporre (a esclusiva discrezione di Hiab) un carico irragionevole o sproporzionato sull’infrastruttura dei Servizi, oppure (viii) bypassare eventuali intestazioni di esclusione dei robot o altre misure che Hiab impiega per limitare l’accesso ai Servizi o utilizzare qualsiasi software, tecnologia o dispositivo per inviare contenuti o messaggi, eseguire procedure di scraping, spidering o crawling dei Servizi oppure raccogliere o manipolare i dati; (ix) interferire o tentare di interferire con il corretto funzionamento dei Servizi, oppure collegarsi ai Servizi o utilizzarli in qualsiasi modo non espressamente consentito dal Contratto, inclusi l’interruzione, il sovraccarico o l’assistenza o l’incoraggiamento dell’interruzione o del sovraccarico di (1) qualsiasi server; o (2) il godimento dei Servizi da parte di qualsiasi altra persona.

6.4

Il Cliente si impegna a non: (i) sfruttare commercialmente i Servizi; (ii) distribuire, affittare, concedere in leasing, concedere in licenza, vendere, affittare, prestare, trasmettere o altrimenti trasferire o cedere i Servizi (incluso qualsiasi Software) o i Contenuti Hiab o qualsiasi copia degli stessi senza il consenso preliminare scritto di Hiab o secondo quanto indicato nel presente Contratto; (iii) nella misura in cui non diversamente disposto dalla legge obbligatoria applicabile, sottoporre a reverse engineering, decompilare, disassemblare, tradurre il Servizio, preparare opere derivate basate sul Servizio o altrimenti modificare il Servizio (incluso il Software), in tutto o in parte; (iv) rimuovere, oscurare o modificare eventuali avvisi di copyright, marchio commerciale o altri diritti di proprietà, marchi o etichette contenuti nel Servizio o nel Software o all’interno di essi, falsificare o eliminare eventuali attribuzioni di autori, note legali o altre etichette dell’origine o della fonte del materiale; (v) eseguire lo scraping, realizzare database o altrimenti creare copie permanenti di Contenuti Hiab, Software o altre informazioni all’interno del Servizio, ad eccezione dei Contenuti del Cliente; e/o (vi) trasportare, esportare o riesportare (direttamente o indirettamente) il Servizio (incluso il Software) in qualsiasi paese in cui sia vietato riceverlo in base a sanzioni economiche o commerciali degli Stati Uniti, dell’Unione Europea o del Regno Unito o in base a leggi sull’esportazione o regolamenti di accompagnamento o altrimenti violare tali sanzioni, leggi o regolamenti, che possono essere modificati di volta in volta.

6.5

Hiab ha il diritto di impedire l’accesso al Servizio da parte di un singolo Utente e/o del Cliente oppure di rescindere il Contratto senza preavviso qualora Hiab sospetti che l’Utente utilizzi impropriamente il Servizio in un modo che costituisca una violazione dei termini del Contratto o delle leggi applicabili, senza alcun obbligo di Hiab di fornire rimborsi, benefici o altri compensi al Cliente o a qualsiasi Utente. Hiab invierà senza indugio una comunicazione scritta al Cliente indicando il motivo per cui è stato impedito qualsiasi accesso all’Utente oppure per cui è stato rescisso il Contratto.

7 GARANZIE

7.1
Il Cliente garantisce:
a)

di avere pieni poteri e l’autorità necessaria per stipulare e concedere i diritti ai sensi del presente Contratto; e

b)

che utilizzerà ogni ragionevole cura e competenza nel rispettare i suoi obblighi ai sensi del presente Contratto.

c)

di non essere soggetto ad alcuna sanzione economica o commerciale o a controlli sull’esportazione degli Stati Uniti, dell’Unione Europea o del Regno Unito o di essere domiciliato o stabilito in un paese soggetto a embargo del governo degli Stati Uniti o che è stato indicato dal governo degli Stati Uniti tra i paesi sostenitori del terrorismo; e

d)

di non essere incluso in alcun elenco dell’Unione Europea, del Regno Unito o del governo degli Stati Uniti riguardanti parti proibite o limitate.

7.2
Hiab garantisce:
a)

di avere pieni poteri e l’autorità necessaria per stipulare e concedere i diritti ai sensi del presente Contratto; e

b)

che utilizzerà ogni ragionevole cura e competenza nel rispettare i suoi obblighi ai sensi del presente Contratto.

Nella misura consentita dalla legge applicabile, con la presente Hiab declina qualsiasi condizione, garanzia o altro termine relativo ai Servizi o ad altri beni o servizi forniti da Hiab ai sensi del presente Contratto, a meno che tali condizioni, garanzie o termini siano espressamente stabiliti nel presente Contratto. Per chiarezza, non si applicano condizioni, garanzie o altri termini impliciti, inclusi eventuali termini impliciti per quanto riguarda qualità soddisfacente, idoneità allo scopo o conformità alla descrizione.

8 DIRITTI DI PROPRIETÀ INTELLETTUALE

8.1

Tutti i Contenuti del Cliente resteranno di proprietà esclusiva del Cliente o del rispettivo proprietario legale, come applicabile. Il Cliente concede a Hiab e alle sue Affiliate il diritto di accedere ai Contenuti del Cliente e di utilizzarli ai fini del presente Contratto, come pure allo scopo di sviluppare ulteriormente il Servizio e i servizi correlati durante e dopo il termine del Contratto.

8.2

Tutti i Contenuti Hiab come pure il Servizio (inclusi tutti i Software) resteranno di proprietà esclusiva di Hiab, delle sue Affiliate o del detentore di diritti terzo pertinente. Il Cliente avrà un diritto limitato di accesso e uso dei Contenuti Hiab e del Servizio nella misura necessaria all’accesso e all’uso del Servizio in conformità al presente Contratto.

8.3

In base al presente contratto e ai suoi Termini & Condizioni, Hiab concede al Cliente un diritto e una licenza limitati non esclusivi, non trasferibili e non cedibili per l’uso del Software allo scopo di utilizzare il Servizio in conformità al presente Contratto. Il Software viene concesso in licenza al Cliente e con la presente il Cliente prende atto che nessun titolo o proprietà sul Software gli vengono trasferiti o ceduti e che il presente Contratto non deve essere interpretato come una vendita di diritti sul Software.

9 RISERVATEZZA

9.1

Fatto salvo il diritto di Hiab di utilizzare i Contenuti del Cliente come stabilito dalla Sezione 8.1 di cui sopra, le Parti si impegnano a mantenere riservati tutti i materiali e le informazioni ricevuti dall’altra Parte che siano stati classificati come riservati o che debbano essere intesi come tali, impegnandosi inoltre a non utilizzare tali materiali o informazioni per qualsiasi scopo diverso da quelli ai sensi del Contratto tra le Parti.

9.2

Fatto salvo il diritto di Hiab di utilizzare i Contenuti del Cliente come stabilito dalla Sezione 8.1 di cui sopra, alla cessazione del presente Contratto, oppure quando una Parte non richiede più le informazioni o il materiale in questione ai fini del presente Contratto, tale Parte smetterà immediatamente di utilizzare le informazioni o i materiali riservati ricevuti dall’altra Parte e, su richiesta dell’altra Parte, dovrà restituire o distruggere i materiali in questione, incluse eventuali copie. Hiab ha tuttavia il diritto di conservare il materiale consegnato e creato in relazione alla fornitura del Servizio in conformità alla sua prassi di archiviazione e tenendo in considerazione gli obblighi di riservatezza. Inoltre, ciascuna Parte ha il diritto di conservare le copie, come richiesto dalla legge o dagli ordini delle autorità.

9.3

I diritti e gli obblighi stabiliti in questa Sezione 9 sopravvivono a qualsiasi cessazione o scadenza del presente Contratto tra le Parti.

10 DATI PERSONALI, PRIVACY

10.1

Entrambe le Parti dovranno adempiere ai rispettivi obblighi ai sensi dei Regolamenti sulla Protezione dei Dati.

10.2

Per tutta la durata del presente Contratto, Hiab otterrà e conserverà - e farà in modo che il suo personale (incluso il personale dei suoi subappaltatori) che gestisce i Dati Personali ottenga e conservi - tutte le registrazioni e le notifiche che Hiab è obbligata a ottenere e conservare ai sensi di qualsiasi Regolamento sulla Protezione dei Dati necessario a Hiab per fornire il Servizio.

10.3

Se, e nella misura in cui, i Contenuti del Cliente includono eventuali Dati Personali, come definiti nel Regolamento sulla Protezione dei Dati, il Cliente è il gestore del trattamento dei dati ai sensi dei Regolamento sulla Protezione dei Dati. Hiab tratterà tali Dati Personali per conto del Cliente ai fini della fornitura del Servizio e sarà quindi considerato un responsabile del trattamento (come definito nei Regolamenti sulla Protezione dei Dati) per quanto riguarda tali Dati Personali.

10.4
Il Cliente, in qualità di titolare del trattamento, dovrà:
a)

nella misura ritenuta necessaria dal Cliente, fornire a Hiab istruzioni documentate sul trattamento dei Dati Personali che siano conformi ai Regolamenti sulla Protezione dei Dati;

b)

avere il diritto e l’obbligo di specificare lo scopo del trattamento dei Dati Personali;

c)

garantire che a tutti gli interessati cui si riferiscono i Dati Personali sono stati forniti avvisi e informazioni, come richiesto dai Regolamenti sulla Protezione dei Dati, per consentire a Hiab di eseguire il trattamento contemplato dal presente;

d)

garantire che, se il Cliente rappresenta le sue Affiliate o terze parti ai sensi del presente Contratto, sussistono le basi giuridiche per stipulare il presente Contratto con Hiab e consentire a Hiab di effettuare il trattamento dei Dati Personali secondo i termini del presente Contratto; e

e)

confermare che: i) il trattamento stipulato ai sensi del presente Contratto soddisfa i requisiti del Cliente anche, a titolo esemplificativo e non esaustivo, per quanto riguarda le misure di sicurezza previste, e (ii) ha fornito a Hiab informazioni per consentire alla stessa di eseguire il trattamento in conformità con i Regolamenti sulla Protezione dei Dati.

10.5
Quando opera in qualità di responsabile del trattamento, Hiab dovrà (e, al meglio delle sue capacità, dovrà garantire che qualsiasi sub-responsabile pertinente debba):
a)

trattare i Dati Personali del Cliente in conformità alle istruzioni documentate e ragionevoli del Cliente, comunicate dal Cliente stesso in anticipo;

b)

adottare misure tecniche e organizzative appropriate per salvaguardare tali Dati Personali contro il loro trattamento non autorizzato e illecito (come definito nei Regolamenti sulla Protezione dei Dati) e contro la perdita, l’alterazione o la distruzione accidentali o il danneggiamento dei Dati Personali;

c)

non trasferire (incluso l’accesso aperto a) i Dati Personali a qualsiasi altro terzo al di fuori delle frontiere dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo, tranne i casi in cui sia stata prima garantita l’adeguatezza della protezione dei Dati Personali in conformità ai Regolamenti sulla Protezione dei Dati;

d)

aiutare il Cliente a garantire il rispetto degli obblighi di cui agli Articoli da 32 a 36 del Regolamento Generale Europeo sulla Protezione dei Dati, tenendo conto della natura del trattamento e delle informazioni a disposizione di Hiab;

e)

a scelta del Cliente, eliminare o restituire tutti i Dati Personali del Cliente al Cliente stesso dopo la fine della fornitura di servizi relativi al trattamento ed eliminare le copie esistenti, tranne i casi in cui la legge dello Stato dell’Unione o dello Stato Membro richieda la conservazione dei Dati Personali;

f)

mettere a disposizione del Cliente tutte le informazioni necessarie per dimostrare ragionevolmente il rispetto degli obblighi dei Regolamenti sulla Protezione dei Dati direttamente applicabili a un responsabile del trattamento e contribuire agli audit, incluse le ispezioni, condotti dal gestore del trattamento dei dati o da un altro revisore incaricato da tale gestore.

Hiab ha il diritto di fatturare eventuali costi e spese derivanti dall’assistenza al Cliente in virtù delle voci 10.5 (d)-(f) di cui sopra.

10.6

Il Cliente acconsente al fatto che Hiab subappalti il trattamento dei Dati Personali del Cliente a sub-responsabili in conformità al presente Contratto.

10.7

Qualora le clausole contrattuali standard (“CCS”) della Commissione Europea per il trasferimento di Dati Personali al di fuori dell’Unione Europea o dello Spazio Economico Europeo siano state stipulate tra il Cliente e Hiab o il sub-responsabile di Hiab pertinente, il Cliente (o, se del caso, un’Affiliata autorizzata del Cliente): (a) acconsente al fatto che Hiab subappalti il trattamento dei Dati Personali del Cliente in conformità ai termini delle CCS; e (b) prende atto che ciò costituisce il consenso scritto preliminare del Cliente (o dell’Affiliata autorizzata applicabile del Cliente) ai fini della clausola 11(1) delle CCS.

10.8

A scanso di equivoci, le Sezioni da 10.3 a 10.6 si applicano soltanto quando Hiab opera nel ruolo di responsabile del trattamento dei dati e i Dati Personali vengono trattati. Ove possibile e fattibile, Hiab si impegna a rendere i Dati del Cliente anonimi e, pertanto, non considerabili come Dati Personali.

10.9

Dati statistici. Fatte salve le tutele dei diritti di riservatezza e dei Diritti di Proprietà Intellettuale stabilite nel Contratto, durante e dopo la scadenza del Contratto, Hiab e le sue Affiliate hanno il diritto perpetuo di utilizzare tutte le informazioni e i dati raccolti attraverso il Servizio o derivati dall’attuazione dello stesso, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, le informazioni riguardanti l’efficienza, la disponibilità, i tempi di inattività, il funzionamento, l’ambiente operativo, il movimento, la condizione, l’accesso, la posizione e informazioni simili (“Dati statistici”), e nulla nel presente documento deve essere interpretato come divieto a Hiab o alle sue Affiliate di utilizzare i Dati Statistici per scopi commerciali e/o operativi, a condizione che Hiab non condivida con eventuali terzi (diversi dalle Affiliate e dai subappaltatori di Hiab e dai fornitori di servizi) Dati Statistici che rivelino l’identità del Cliente, degli Utenti del Cliente oppure informazioni riservate del Cliente. Per chiarezza, nel caso in cui i Dati Statistici contengano Dati Personali, Hiab effettua il trattamento dei Dati Statistici nel ruolo di titolare del trattamento quando si tratta di decidere le finalità e le modalità secondo cui tali Dati Personali vengono trattati. Ulteriori informazioni su come Hiab effettua il trattamento dei dati personali in qualità di titolare del trattamento, incluse informazioni su quanto a lungo e per quali finalità Hiab effettua il trattamento dei dati personali, sono disponibili su https://www.Hiab.com/en/pages/privacy-policy.

11 FORZA MAGGIORE

11.1

Nessuna delle Parti è responsabile per ritardi o danni derivanti da ostacoli al di fuori della sfera di influenza della Parte o dei suoi subappaltatori e che non avrebbero potuto ragionevolmente essere stati presi in considerazione dalla Parte al momento in cui il presente Contratto è stato stipulato, né è responsabile delle relative conseguenze che la Parte non avrebbe potuto ragionevolmente evitare o superare. Eventi quali scioperi, serrate, boicottaggi o altre azioni industriali verranno considerati come eventi di forza maggiore, anche quando la Parte stessa costituisce il loro obiettivo o ne è parte.

11.2

La Parte comunica immediatamente all’altra Parte sia l’evento di forza maggiore, sia la sua cessazione.

12 TERMINE E RESCISSIONE

12.1

Se non diversamente concordato per iscritto tra le Parti, il presente Contratto entrerà in vigore alla data della firma e resterà in vigore per un periodo di dodici (12) mesi e continuerà a restare in vigore per ulteriori periodi consecutivi di dodici (12) mesi, tranne i casi in cui venga rescisso in conformità ai casi previsti nel Contratto stesso.

12.2

Il Cliente può rescindere il presente Contratto con un preavviso scritto a Hiab di tre (3) mesi.

12.3

Se l’attrezzatura o le attrezzature soggette al Servizio sono (i) definitivamente fuori servizio, (ii) vendute o (iii) completamente indisponibili o altrimenti andate perdute (compresi i casi di furto), il Cliente può rescindere il presente Contratto per tale parte dando un (1) mese di preavviso, indicando i motivi della rescissione e identificando l’attrezzatura o le attrezzature soggette a rescissione. Nel caso in cui il Cliente rivenda tutte le sue attrezzature, il presente Contratto scade automaticamente e il periodo di cessazione è di un (1) mese dopo che Hiab è stata informata di tale rivendita in conformità alla Sezione 4.6 di cui sopra. In caso di rivendita di qualsiasi o di tutte le attrezzature del Cliente, indipendentemente dal periodo di cessazione, Hiab disconnetterà l’accesso e la visibilità del Cliente all’attrezzatura o alle attrezzature connesse tramite il Servizio.

12.4

Ciascuna Parte può rescindere il presente Contratto per giusta causa con effetto immediato se l’altra Parte (i) viola sostanzialmente i termini del presente Contratto (ciò include, senza limitazioni, il mancato pagamento delle tariffe di servizio da parte del Cliente) e non è in grado di correggere la violazione entro trenta (30) giorni dalla ricezione della notifica scritta dell’altra Parte oppure (ii) è dichiarata fallita o messa in liquidazione o sospende altrimenti i suoi pagamenti, tranne i casi in cui la sospensione dei pagamenti o del Servizio in caso di obbligo di pagamento contestato o di altre controversie non autorizzino una delle Parti a rescindere il Contratto per giusta causa, come sopra indicato.

12.5

Hiab si riserva il diritto di interrompere l’offerta o la fornitura di Servizi o parte di essi in qualsiasi momento, fornendo un ragionevole preavviso al Cliente. In tal caso, Hiab non avrà alcuna responsabilità diversa dal versamento di un rimborso proporzionale al Cliente in conformità alla Sezione 12.6.

12.6

Alla rescissione del Contratto da parte del Cliente, Hiab rimborserà al Cliente (su base proporzionale) le tariffe già pagate a copertura del periodo restante del Servizio dopo la data di decorrenza della rescissione. La rescissione di una delle Parti del presente Contratto non pregiudica il diritto di Hiab di addebitare tutte le tariffe e gli altri pagamenti originati prima della data di rescissione del presente Contratto per il Servizio fornito in conformità ai Termini & Condizioni del presente Contratto.

12.7

Nella misura in cui non diversamente specificato dalla legge obbligatoria applicabile, Hiab non sarà obbligata a rimuovere, cancellare o trasferire qualsiasi Contenuto del Cliente, se non diversamente concordato dalle Parti a fronte del pagamento di tariffe a parte.

13 RESPONSABILITÀ E LIMITAZIONI DELLE RESPONSABILITÀ

13.1

Indipendentemente dalle garanzie di Hiab ai sensi della Sezione 7 di cui sopra o di quanto specificato in altri punti del presente Contratto, Hiab non garantisce che il Servizio funzioni senza interruzioni o resti privo di errori. Hiab non sarà responsabile per l’usabilità e la compatibilità delle attrezzature o dei software utilizzati dagli Utenti con il Servizio.

13.2

La responsabilità totale complessiva di Hiab nei confronti del Cliente, derivante da o in relazione al presente Contratto, sarà limitata alla tariffa mensile calcolata del Servizio moltiplicata per dodici (12).

13.3

Hiab non sarà responsabile ai sensi del presente Contratto (sia per contratto, inadempienza - inclusa la negligenza - o altro) per danni indiretti o consequenziali quali, a titolo esemplificativo ma non esaustivo (indipendentemente dal fatto che tali perdite rientrassero o meno in quanto contemplato dalle Parti alla data del presente Contratto): perdita di profitti effettivi o previsti (inclusa la perdita di profitti sui contratti); perdita di risparmi previsti; perdita di opportunità commerciali; perdita di dati; perdita di reputazione o danni all’avviamento; e qualsiasi altra perdita speciale, indiretta o consequenziale. Inoltre, il Cliente prende atto di doversi assumere il rischio di realizzazione commerciale del Servizio e dei benefici ottenuti dall’uso del Servizio e che dovrà quindi sostenere personalmente tutti i rischi per le informazioni utilizzate da o ottenute tramite il Servizio.

13.4

Le limitazioni di responsabilità non si applicano alla responsabilità causata da o derivante da dolo volontario o negligenza grave; oppure decesso o lesioni personali. Alcuni stati o paesi non consentono l’esclusione di determinate garanzie o le limitazioni / esclusioni di responsabilità sopra descritte. In tal caso, (alcune di) tali limitazioni / esclusioni potrebbero non applicarsi a un Cliente che risieda in uno di tali stati o paesi, che altrimenti restano in vigore nella misura massima consentita dalle leggi vigenti.

14 ALTRI TERMINI E CONDIZIONI

14.1

Oltre alle modifiche apportate al Servizio come indicato nelle Sezioni 4.3 e 4.4 di cui sopra, questi Termini & Condizioni di Hiab HiConnect e qualsiasi politica di privacy o sicurezza di Hiab possono essere aggiornati di volta in volta da Hiab. Hiab compirà ogni ragionevole sforzo per comunicare al Cliente tali aggiornamenti, nonché qualsiasi altro importante annuncio relativo al funzionamento dei Servizi in conformità con la Sezione 14.2 riportata di seguito.

14.2

Qualsiasi notifica ai sensi del presente Contratto può essere fornita da Hiab a sua discrezione tramite HiConnect e/o il sito web dei Servizi. Nel caso in cui una notifica venga pubblicata soltanto tramite HiConnect e/o il sito web dei Servizi (e non - ad esempio - inviata direttamente al Cliente tramite e-mail), tale notifica si intenderà ricevuta dal Cliente, al più tardi, dopo trenta (30) giorni di calendario dalla pubblicazione della notifica da parte di Hiab.

14.3

Nel caso in cui qualsiasi disposizione o parte di una disposizione del Contratto o di questi Termini & Condizioni di Hiab HiConnect sia ritenuta non valida o inapplicabile, la validità delle restanti disposizioni del Contratto non risulterà compromessa di conseguenza e ogni restante disposizione o parte della stessa sarà valida e esecutiva nella massima misura consentita dalla legge. Qualora qualsiasi disposizione sia ritenuta non valida o inapplicabile, le Parti si sforzano di negoziare in buona fede per concordare una disposizione sostitutiva che, nella massima misura possibile, raggiunga il risultato commerciale previsto dalla disposizione originaria.

14.4

La mancata applicazione, in qualsiasi momento o per qualsiasi periodo di tempo, di qualsiasi disposizione del Contratto da parte di una delle Parti non deve essere interpretata come una rinuncia a tali disposizioni o al diritto della Parte di far rispettare in seguito ciascuna di queste disposizioni.

14.5

Nessuna Parte ha il diritto di cedere il Contratto tra le Parti senza il consenso scritto dell’altra Parte. Indipendentemente da quanto sopra, Hiab ha il diritto di cedere il presente Contratto a un’azienda appartenente allo stesso gruppo di aziende o in connessione con un trasferimento della sua attività, avvisando di ciò l’altra Parte per iscritto.

14.6

Hiab avrà il diritto di utilizzare come riferimento le informazioni sulla fornitura di servizi di Hiab al Cliente senza il permesso del Cliente.

14.7

In caso di discrepanze tra l’inglese e qualsiasi versione tradotta del Contratto e/o di questi Termini & Condizioni di Hiab HiConnect, sarà sempre la versione in inglese a prevalere.

15 LEGGE APPLICABILE E RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

15.1

Il presente Contratto sarà disciplinato dalle leggi della Finlandia.

15.2

Per eventuali controversie derivanti dall’interpretazione o dall’adempimento del Contratto verrà attuato un tentativo di risoluzione tramite negoziato tra le Parti. Qualora le Parti non raggiungessero un accordo tramite negoziato, la controversia verrà risolta tramite procedura arbitrale in conformità alle Regole di arbitrato della Camera di commercio della Finlandia. La procedura sarà condotta da un (1) arbitro. La sede dell’arbitrato sarà Helsinki, in Finlandia, e - se non diversamente concordato tra le Parti - la lingua in cui si svolgerà l’arbitrato sarà l’inglese. Le Parti si impegnano a non divulgare alcun materiale ricevuto durante la procedura di arbitrato e il lodo arbitrale.

15.3

Qualsiasi riscossione da parte di Hiab dei pagamenti scaduti in relazione al Contratto può, a esclusiva discrezione di Hiab, essere risolta da un tribunale della giurisdizione competente.